search instagram arrow-down

il vento, la ricerca dei perchè

Magica natura

Soffi di poesia

► «Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l’anima» (Alda Merini). ◄

► «Il vento, senti come corre per il mare, per il cielo. Vuol portarmi via.» (Pablo Neruda).◄

Archivi

Tag

Anima boschi fiumi e laghi fotografia letture Mare montagna paesi e città Persone pioggia pittura poesia

Commenti recenti

cavaliereerrante su Se….
poldo12 su Il suo profumo
cuoreruotante su Donne vere
ciliegina su Preghiera di Natale
Emozioni su Fiabe
André su Migranti
Emozioni su Lui c’è
juanmiguelesteban su Mondo che accade
le hérisson su Mondo che accade
juanmiguelesteban su Cape Cod
JPK su Orgoglio di donna
juanmiguelesteban su Orgoglio di donna
silvia su Orgoglio di donna
silvia su Orgoglio di donna
macalder02 su L’invenzione

Statistiche del Blog

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 332 follower

L'autore

Traduci

Sensazioni….
Mi piace ascoltare la pioggia quando cade sui tetti delle case, respirare l’odore del bagnato girando nei vicoli con un ombrello in mano….. (Il vento sulla pelle).
Mi piace il modo in cui la pioggia scivola sul collo, il modo in cui l’aria diventa elettrica e tutto sembra così limpido…. (dal film Sin City).

Racconti….
La pioggia mormora, sospira e narra storie fondendosi col vento….(Nina Berberova).
La pioggia parla / talvolta un parlottare fitto fitto / talaltra un sommesso brusio / parla di mari, fiumi, torrenti / parla di nubi, vento, nebbia, rugiada / parla la pioggia e le cose rispondono…in silenzio (Terenzio Formenti).
Goccia a goccia / la pioggia si raccoglie / ancora sulla terra. / Un solo tuono vola / sopra il mare e i pini, / tutto è trascinato dal vento. / Canta e racconta la pioggia…. (Pablo Neruda).

Pensieri….
La pioggia ha un vago segreto di tenerezza / una sonnolenza rassegnata e amabile, / una musica umile si sveglia con lei / e fa vibrare l’anima addormentata del paesaggio. (Federico Garcia Lorca).
La pioggia disseta la terra e i cuori malinconici. Bagna la bocca dei poeti. (Stephen Littleword).
Amo la pioggia / che mi inzuppa le scarpe, / che profuma l’aria / che viene a lavarmi di dosso / i pensieri tristi. (Paolo Carbonaio).

(In copertina: foto di Svetlana Bondareva)

Ricordati Barbara, pioveva quel giorno su Brest. E tu camminavi serena sotto la pioggia….(Jacques Prevert, foto di Oleg Cherneikin)

Quando sono triste indosso la pioggia, perché possa farmi compagnia….(Stephen Littleword, foto di Evgenij Frolov)

Lascia un commento
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: