search instagram arrow-down

il vento, la ricerca dei perchè

Magica natura

Soffi di poesia

► «Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l’anima» (Alda Merini). ◄

► «Il vento, senti come corre per il mare, per il cielo. Vuol portarmi via.» (Pablo Neruda).◄

Archivi

Tag

Anima boschi fiumi e laghi fotografia letture Mare montagna paesi e città Persone pioggia pittura poesia

Commenti recenti

cavaliereerrante su Se….
poldo12 su Il suo profumo
cuoreruotante su Donne vere
ciliegina su Preghiera di Natale
Emozioni su Fiabe
André su Migranti
Emozioni su Lui c’è
juanmiguelesteban su Mondo che accade
le hérisson su Mondo che accade
juanmiguelesteban su Cape Cod
JPK su Orgoglio di donna
juanmiguelesteban su Orgoglio di donna
silvia su Orgoglio di donna
silvia su Orgoglio di donna
macalder02 su L’invenzione

Statistiche del Blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 331 follower

L'autore

Traduci

Il bosco è un luogo magico, dove il silenzio si veste di complicità.

Un tempo, quando qualcuno aveva un segreto da nascondere, andava in un bosco, faceva un buco in un tronco e sussurrava lì il suo segreto. Poi richiudeva il buco con del fango, così il segreto restava sigillato per l’eternità. (dal film “2046” di Wong Kar-wai).

I maestosi alberi protesi al cielo, i timidi animaletti sui rami, i mille colori della natura sono tutti qui.

Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà. (San Bernardo di Chiaravalle)

Chi decide di camminare nel bosco è in cerca di una libertà diversa, interiore, che lo renda padrone della sua vita, capace di agire come gli alberi e gli uccelli che vivono al di sopra di tutto. (Romano Battaglia)

Il bosco ti aiuta a riscoprire te stesso e ti lega indissolubilmente a sé.

Potrei sopravvivere alla scomparsa di tutte le cattedrali del mondo, non potrei mai sopravvivere alla scomparsa del bosco che vedo ogni mattina dalla mia finestra. (Ermanno Olmi).

(In copertina: foto di Jozef Polc)

Camminare nel bosco e sentirsi liberi dentro....(foto di Jozef Polc)

Camminare nel bosco e sentirsi liberi dentro….(foto di Jozef Polc)

Il segreto è già dentro il tronco e i volti si aprono al sorriso....(foto di Hero Images)

Il segreto è già nascosto nel tronco e i volti si aprono al sorriso….(foto di Hero Images)

Lascia un commento
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: